Navigazione

Indice delle aree principali di questo sito web

Percorso di questa pagina web: Home page >> Pubblicità Legale >> Albo dell´Istituto >> Piano dell´Offerta Formativa

Indice dei contenuti di questa pagina

Menu di navigazione di quest'area del sito web

        dal 01/02/2018
Amministrazione Trasparente        dal 01/02/2018
     fino al 31/01/2018
Amministrazione Trasparente     fino al 31/01/2018
Obiettivi accessibilità 2016
Torna all'indice dei menu


Contenuto della pagina

Pubblicità Legale - Albo dell´Istituto

Piano dell´Offerta Formativa

Cos'è il P.O.F.

Il P.O.F. è il Piano dell’Offerta Formativa della scuola, cioè un documento di impegni tra la scuola e il territorio incentrato sul rapporto con gli alunni e la famiglia. Approvato dal Consiglio d'Istituto ed elaborato dal Collegio dei Docenti, ha durata annuale: ogni anno, la scuola ripete il lungo percorso di progettazione – approvazione. È un documento pubblico che viene dato alla famiglia al momento dell'iscrizione del proprio figlio oppure può essere scaricato in formato digitale sul sito: www.iclioni.govit.

Presentazione

Attraverso il Piano dell’Offerta Formativa l’autonomia costruisce le condizioni giuridiche, organizzative, professionali e di relazione per rendere flessibile l’attività educativa e per migliorarne così l’efficacia. Questo non significa la creazione dal nulla. Nel Piano sono fatti emergere e sono consolidati comportamenti e progetti già in atto.
Il Piano dell’Offerta formativa non è l’ennesimo progetto, ma il Progetto nel quale si concretizza il complessivo processo educativo del nostro Istituto, mettendone a fuoco il disegno coerente delle scelte culturali, didattiche e organizzative, definendone e presentandone l’identità in un’ottica pienamente integrata e personalizzata al successo formativo dei discenti. Tale documento rappresenta in modo esplicito la progettazione curricolare, educativa ed organizzativa di una scuola autonoma. E’ dunque il documento fondamentale dell’Autonomia.

Il P.O.F. è molte cose:

  • un piano
  • un’offerta
  • un impegno
  • un processo
  • una mentalità

È un piano in quanto mappa delle decisioni relative alle scelte didattiche e organizzative, quindi è contemporaneamente piano previsionale ed esecutivo, nel senso che ciò che è scritto verrà eseguito.
È un’offerta perché le decisioni e le scelte didattiche e organizzative sono rese pubbliche(offerte) implicando un’assunzione di responsabilità della scuola e un diritto delle famiglie e degli alunni a conoscere, in modo assolutamente trasparente, l’offerta formativa complessiva della scuola.
È un impegno: quello di progettare il successo formativo di ogni alunno. Per l’insegnante è lo strumento per definire le proprie attività, per l’utente è lo strumento che lo aiuta a conoscere cosa la scuola intende fare e come. Il P.O.F., per sua natura è dinamico e dialettico; non può essere lo specchio delle esclusive decisioni degli insegnanti o all’opposto la somma della pretese dell’utenza.
Il P.O.F. è una mentalità, cioè uno stile di lavoro che sollecita nella progettazione il senso di razionalità e di partecipazione.

PIANO TRIENNALE DELL'OFFERTA FORMATIVA (PTOF)

PTOF 2016/2019.pdf

PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA (POF) 2015/2016

POF 2015/2016.pdf

ATTO DI INDIRIZZO

Atto _indirizzo.pdf



Torna all'indice dei contenuti della pagina

Informazioni di piè pagina

Torna all'indice dei contenuti della pagina